L’Italia è dunque pronta a portare il suo know-how nel Paese per la sua ricostruzione, mentre il governo libico di Unità nazionale considera l’Italia il suo «primo partner». «Il Governo di unità nazionale è per noi oggi un interlocutore rappresentativo di tutto il Paese, con il quale[…]