La speaker della Camera degli Stati Uniti, la democratica Nancy Pelosi e i maggiori esponenti del suo partito, hanno deciso di non tenere il voto in aula per l’avvio formale dell’indagine contro il presidente Donald Trump. In vista delle elezioni del 2020, il voto avrebbe messo in difficoltà quei democratici che dovranno difendere o conquistare[…]