ECONOMIA, Usa-Cina. Tregua sui dazi di Trump: accordo sulla «fase uno», ma ci sarà una «fase due»?

FINANZA E JIHADISMO, Arabia Saudita. Riyadh nella “black list” dell’Unione europea: scarsi controlli ai flussi finanziari verso i terroristi e riciclaggio denaro sporco.

La Commissione europea ha ampliato l’elenco degli stati che omettono di contrastare il fenomeno del finanziamento alle organizzazioni terroristiche e il riciclaggio del denaro di provenienza illecita. Tra i nuovi paesi attenzionati da Bruxelles figura l’Arabia Saudita, che va quindi ad aggiungersi alla lista nera formata dagli[…]

REGNO UNITO, Brexit (2). Britannia rule ok! Le incognite sulle conseguenze economiche: i molti svantaggi e i pochi vantaggi.

In assenza di una soluzione positiva del negoziato, cioè di un qualunque scenario che riceva l’approvazione dal parlamento di Londra, il Regno Unito uscirà dall’Unione Europea il giorno 29 marzo 2019. Entro il 13 febbraio la premier Theresa May si sarebbe dovuta ripresentare alla Camera dei Comuni con i mano almeno uno straccio di risultato del suo infinito supplemento negoziale. […]

REGNO UNITO, Brexit (1). Basterà un topless a fermare i brexiteers?

I tempi supplementari apparentemente senza fine stanno invece per avere termine e alla scadenza di essi si misureranno concretamente le conseguenze dell’uscita di Londra dall’Unione europea. Intanto, a Londra l’esecutivo May è sempre più debole e va sotto di quarantacinque voti alla Camera dei Comuni. Inoltre si dimettono due suoi elementi chiave, Davis Michael Davis, ministro della Brexit, e Boris Johnson. Si profila il “neverendum”? […]