TUNISIA, economia. Banche, Tunisian Saudi Bank cede la propria partecipazione al capitale di Tuniso-Saudi Real Estate per 7,1 milioni di dinari

La Tunisian Saudi Bank (TSB), già Tunisian Saudi Investment and Development Company, ha ceduto per intero la sua partecipazione al capitale dell’immobiliare Tuniso-Saudi Real Estate (SITS).

Il pacchetto azionario oggetto di transazione ha un ammontare di tre milioni ed è pari alla quota del 19,4% del capitale complessivo, controllata direttamente per la sua massima parte (il 19%) e congiuntamente a TSPI-SICAF per il rimanente 0,4 per cento.

L’offerta pubblica di acquisto (OPA) è stata effettuata a un prezzo unitario di 2.360 dinari, con la conseguenza che l’istituto bancario binazionale, saudita e tunisino, dalla cessione ha ricavato 7,1 milioni di dinari.

L’OPA sui titoli azionari SITS era stata avviata da Partner Investment, riconducibile al Gruppo Poulina.

Condividi: