TRASPORTI, aviazione civile. Kenya Airways e ITA Airways si accordano sui voli da Nairobi agli aeroporti italiani

Kenya Airways ha sottoscritto un accordo di codeshare con ITA Airways, per cui i passeggeri che viaggiano con il codice KQ da Nairobi potranno raggiungere diverse destinazioni europee.

Stando a quanto riportato dai media kenioti, i voli da Nairobi collegheranno in futuro attraverso gli scali europei di Amsterdam, Parigi e Londra tredici aeroporti italiani: Brindisi, Bologna, Bari, Catania, Genova, Lamezia Terme, Napoli, Palermo, Reggio Calabria, Torino, Trieste, Venezia e Verona,. Lo riferisce il periodico specializzato “Africa & Affari” (https://www.africaeaffari.it/35695/kenya-i-voli-per-nairobi-collegati-a-13-aeroporti-italiani), che ha aggiunto inoltre che il nuovo accordo di codeshare tra Kenya Airways e ITA Airways «offrirà ai viaggiatori una scelta e una flessibilità significativamente maggiori, consentendo alla compagnia aerea africana di rafforzare la propria presenza globale e consolidare altresì la propria base di clienti in tutto il continente.

Ad avviso del direttore commerciale e responsabile per la clientela di Kenya Airways, Julius Thairu, «la partnership con ITA Airways rappresenta un altro importante passo avanti per la nostra crescita e speriamo di offrire più impegni come questo ai nostri clienti nel prossimo futuro».

La compagnia aerea keniota, da tempo in crisi finanziaria, punta sulle partnership per il proprio rilancio. A fine novembre ha sottoscritto un accordo di cooperazione strategica con la South African Airways per dare vita a un vettore panafricano entro  il 2023.

Condividi: