TAGIKISTAN. Attacco Isis alla frontiera: 17 morti

Un gruppo di presunti terroristi dell’Isis ha attaccato nella notte un posto di controllo alla frontiera tra Tagikistan e Uzbekistan e nello scontro sono morti due esponenti delle forze dell’ordine tagike e 15 miliziani: lo sostengono le autorità tagike, citate da Radio Liberty. Stando ai servizi di sicurezza di Dushanbe, gli aggressori erano 20 e venivano dall’Afghanistan. Radio Liberty precisa che l’Isis al momento non ha rivendicato l’aggressione.

Condividi: