SVEZIA. 8 accoltellati in strada, 2 gravi. Fermato un uomo

La quiete di una piccola cittadina nel sud della Svezia, Vetlanda, è stata infranta bruscamente nel primo pomeriggio da un ventenne che si è’ lanciato all’assalto dei passanti, armato di coltello. Ha colpito in cinque punti diversi della città e ha ferito otto persone, due in modo grave. Alla fine è stato fermato da un agente che gli ha sparato a una gamba. Ricoverato in ospedale non è in gravi condizioni e la polizia conta di poterlo presto interrogare. Per il momento le indagini sono classificate come tentato omicidio ma ancora non si esclude che possa essersi trattato di un atto terroristico,

Condividi: