SOCIETÀ, eventi. Roma Pride 2024: in piazza per la difesa dei diritti

Roma, 14 giugno 2024 – «Domani le consigliere e i consiglieri di Roma Futura saranno al Roma Pride, insieme per ribadire ancora una volta la difesa dei diritti di tutte e di tutti. È importante esserci, oggi più che mai, in una stagione politica in cui i diritti acquisiti vengono sempre più spesso messi in discussione, con il rischio di pesanti discriminazioni. Roma Futura è per la dignità della persona, per le libertà individuali, per il riconoscimento dei diritti di tutte e di tutti. Ecco perché ancora una volta siamo al fianco della comunità LGBTQ+, con cui vogliamo condividere e affermare la visione di una società inclusiva, contro ogni forma di discriminazione», questo è quanto dichiarato nell’occasione dalle consigliere e dai consiglieri di Roma Futura, la lista civica promossa da Giovanni Caudo e avviata da Possibile Roma, Volt Roma, Pop, Green Italia, Radicali Roma e reti civiche, che, nell’ambito del centrosinistra, sostiene la candidatura di Roberto Gualtieri alle elezioni amministrative che hanno avuto luogo nell’ottobre 2021.

Condividi: