SICUREZZA, Trieste. Ennesimo allarme bomba: intervengono gli artificieri della Polizia

Questa mattina gli artificieri del Nucleo regionale della Polizia di Stato sono intervenuti in via XXX Ottobre per la segnalazione di un pacco sospetto. La zona è stata interdetta da personale delle Volanti della Questura il tempo necessario per capire che all’interno dell’involucro (una scatola di cartone chiusa con del nastro adesivo) erano contenute soltanto alcune riviste.

Si tratta del secondo intervento del genere nell’arco di poche ore nella città giuliana, infatti, nella giornata di ieri, verso mezzogiorno, gli artificieri avevano fatto “brillare” un trolley sospetto che era stato rinvenuto incustodito nei pressi degli stalli del parcheggio riservato ai dipendenti del Comune, in via del Teatro Romano.

La viabilità in zona, con l’accesso veicolare dalle rive e quella pedonale, era stata interdetta per un brevissimo lasso di tempo senza arrecare particolari disagi alla cittadinanza, questo al fine di consentire lo svolgimento delle operazioni in sicurezza.

All’interno della valigia erano poi stati trovati degli indumenti personali.

Condividi: