SANITÀ, emergenza coronavirus. Bilancio delle ultime 24 ore: 37.242 nuovi casi di contagio, 238.077 test del tampone effettuati; i decessi sono stati 699

Il rapporto tra soggetti risultati positivi al virus e i test del tampone effettuati si attesta al 15,6%; i ricoveri ospedalieri registrati nelle ultime ventiquattro ore sono complessivamente 347, quelli nei reparti di terapia intensiva 36.

I dati del monitoraggio Iss: Rt, in Italia in calo all’1,18, in quattro regioni già sotto l’1%; secondo Brusaferro “non bisogna però cantare vittoria”.

Rinnovata fino al 3 dicembre la zona rossa per Lombardia, Piemonte, Calabria e Valle d’Aosta e quella arancione per Puglia e Sicilia. Il ministro della Salute Speranza afferma che le misure restrittive sono l’unico vero strumento che ora abbiamo per abbassare il contagio e metterlo sotto controllo.

Condividi: