LOGISTICA, spedizioni aeree. Marzo, in Europa volumi in calo del 4%

Contestualmente alla pubblicazione dei positivi dati relativi all’andamento delle spedizioni aeree nel mese di febbraio 2021 (resi noti da Iata), un report di World Acd su marzo va in senso contrario.

Lo riferisce in suo articolo il periodico specializzato online “AirCargoItaly” (https://aircargoitaly.com/volumi-delle-spedizioni-aeree-in-calo-del-4-in-europa-a-fine-marzo/), che ha ripreso la notizia diffusa dalla società che basa le sue analisi sulle transazioni effettuate da spedizionieri in tutto il mondo. Essa ha infatti rilevato un andamento altalenante dei volumi nel periodo intercorrente tra il 22 febbraio e il 28 marzo.

In particolare, nell’ultima settimana, coincidente con la fine del mese, è stato registrato il calo più significativo, pari al -3%. Più marcata, invece, la flessione dei traffici registrata in Europa (-4%), laddove, di contro, è stata però anche osservata una crescita della capacità del 2 per cento.

Condividi: