IMMOBILIARE, associazioni di categoria. Consiglio nazionale Fiaip: riformato lo statuto e intensificati i processi di digitalizzazione “paperless”

Attività politica, riforma dello Statuto e digitalizzazione delle procedure d’ingresso a favore del modello “paperless” oltre alla nuova campagna tesseramento, questi i temi affrontati nel corso del consiglio nazionale Fiaip che si ha avuto luogo giovedì 29 dicembre 2022. I lavori, introdotti da Stefano Nursi, hanno visto l’intervento del presidente nazionale Gian Battista Baccarini che ha illustrato le novità relative alla riforma della professione di agente immobiliare e dei consulenti del credito, entrate in vigore con la legge sulla concorrenza (118/2022), che ha recepito integralmente l’emendamento Fiaip. Baccarini ha quindi relazionato sui tre documenti che Fiaip ha inviato a tutte le segreterie dei partiti politici e ai numerosi candidati alle recenti elezioni politiche. Essi contengonoi 25 proposte (10 per il settore immobiliare, 10 per la categoria e 5 per i collaboratori del credito) a beneficio del settore dell’intermediazione immobiliare e del credito.

Condividi: