HONG KONG, protesta torna in piazza, appello a Trump

La protesta è tornata in piazza a Hong Kong a sfidare la polizia dopo due settimane di pausa elettorale. A notte fonda ci sono stati alcuni scontri. Poi i manifestanti si sono radunati pacificamente, sventolando bandiere Usa e striscioni che fanno appello a Donald Trump.

Condividi: