ECONOMIA, Italia. Pil, Fitch rivede le stime per il biennio 2020-21

L’agenzia di rating Fitch ha rivisto le stime relative al prodotto interno italiano per gli anni 2020 e 2021, abbassando quelle per l’anno corrente dal meno 9,5% (valore precedentemente elaborato) al meno 10%, mentre per l’anno venturo è previsto invece un aumento, dal +4,4 precedentemente previsto al +5,1, si stima dunque un punto di Pil in più.

Condividi: