CRIMINALITÀ, droga. Sequestrati sulla Salerno-Reggio Calabria oltre 5 kg di cocaina e 47 kg di marijuana

I militari del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Bari hanno sottoposto a sequestro oltre 5 kg di cocaina e 47 kg di marijuana occultati in un doppio fondo di un camion frigo con targa tedesca proveniente dalla Calabria e diretto ad Andria l’automezzo è stato intercettato sul tratto nord dell’autostrada Salerno-Reggio Calabria.

Il conducente è un cittadino italiano incensurato di origini andriesi residente in Germania. Il vano di carico coibentato era costituito da pannelli in vetroresina e guarnizioni oggetto di recente sostituzione, tali da ingenerare il sospetto della presenza di intercapedini suscettibili di occultare materiali illeciti, esso è stato quindi sottoposto a un’approfondita perquisizione mediante l’ausilio di due unità cinofile antidroga del Gruppo Pronto impiego delle Fiamme gialle e di due team del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco appositamente attivati e muniti di attrezzature specialistiche.

Gli stupefacenti rinvenuti, aventi un valore commerciale al dettaglio di oltre 600.000 euro, e l’automezzo utilizzato dai trafficanti sono stati sottoposti a sequestro, mentre il corriere della droga è stato tratto in arresto e associato presso la casa circondariale di Bari, posto a disposizione della Autorità giudiziaria.

Condividi: