BORSA. Milano spunta un rialzo in extremis (+1,74%) con occhi su Eurobond

Le Borse europee hanno aperto in rialzo con Piazza Affari che in mattinata è arrivata a segnare un progresso attorno al 5%, sulla scommessa dell’impatto positivo che avranno le misure fiscali e monetarie nel mondo per spingere di nuovo la ripresa economica. In Europa è rimasto in primo piano il tema degli eurobond, anche se per adesso non c’è accordo con i Paesi del Nord Europa contrari.

Condividi: