AFGHANISTAN, resistenza ai talebani. Panshir: l’ex vicepresidente Saleh sarebbe fuggito in Tagikistan

Fonti vicine al Fronte di resistenza nazionale afghano (NRF), che è arroccato nella propria roccaforte nell’impervia regione del Panshir ed è praticamente circondato dalle forze talebane, hanno fatto trapelare la notizia secondo la quale Amrullah Saleh, già vicepresidente dell’Afghanistan prima del vittorioso ingresso degli islamisti a Kabul, passato in seguito nelle file della resistenza capeggiata dal figlio di Massoud, sarebbe fuggito nel confinante Tagikistan, mentre lo stesso Massoud si troverebbe in un luogo sicuro nella valle ancora sotto il controllo della sua milizia.

Condividi: