AFGHANISTAN. Assaltato tempio sikh. Stato islamico rivendica

Oggi a Kabul è stato attaccato un tempio sikh, così come ha confermato il ministero dell’Interno. Un commando di uomini armati ha fatto irruzione nel tempio intorno alle 7.45 ora locale mentre nel luogo religioso di Shorbazar erano riuniti in preghiera tra i 150 e i 200 fedeli. L’edificio è stato assediato e le forze di sicurezza hanno impiegato sei ore a liberare le persone, tenute in ostaggio dai miliziani. Stando all’ultimo bilancio diffuso dal governo, almeno 25 persone hanno perso la vita, mentre è imprecisato il numero dei feriti. L’attacco è stato rivendicato dal gruppo Stato islamico, che nel Paese vanta ancora delle cellule.

Condividi: