MODA, eventi. International Fashion Gala

Lunedì 8 luglio il format internazionale di giovani talenti del mondo della moda è stato presentato alla stampa nella splendida cornice del Park Hotel Villa Ferrata a Grottaferrata (Roma); sabato 13 luglio défilé assieme alla stilista Papa Jolanda di Punto e Virgola, marchio specializzato nella moda bimbi

a cura degli organizzatori dell’evento – La kermesse ha, tra gli altri, lo scopo di associare la moda al sociale e in particolare è rivolta alle donne vittime di abusi, violenze o che vivono una situazione di disagio da tossicodipendenza, per aiutarle nella fase di recupero così da potersi reintegrare e guardare al futuro in una nuova prospettiva di speranza e serenità. Per questo è stata istituita, per volontà del sindaco di Ariccia Gianluca Staccoli, la casa di accoglienza, per garantire sicurezza e supporto alle donne che subiscono abusi. Ha dichiarato il Sindaco Gianluca Staccoli: «Attraverso un finanziamento regionale, abbiamo recuperato e destinato un immobile comunale al progetto di una casa rifugio. Grazie alla sensibilità dei promotori di questo evento, puntiamo a raccogliere i fondi necessari all’acquisto degli arredi, ultimo tassello per completare una iniziativa dall’alto valore sociale a cui teniamo moltissimo».

INTERNATIONAL FASHION GALA

Al tavolo della conferenza stampa, moderata dalla giornalista Gisella Peana e ufficio stampa della manifestazione, sono intervenuti: l’ideatore del format Riccardo Gubiani; l’attrice, cantante e presentatrice Elena Presti, che condurrà la serata; Giorgio Asquini, presidente nazionale di Confimea Sanità; Gianluca Staccoli, sindaco di Ariccia; inoltre erano presenti Marina Colicchio, supervisor e Isa Doglia coordinatrice dell’evento, fondatrice e presidente della CineFashionGroup e Talent Scout; l’hair stylist Lello Sebastiani; Sandro Rosilioni, presidente del Lions Club Roma Sibilla; Giorgio Brunori, direttore servizio sociale del Comune di Ariccia; Luciana Esposito della LP Produzioni; Valerio Paolucci, attore; Massimo Paolucci, regista; Gianfranco De Rosa, produttore esecutivo Cine Booking, lo chef Bruno Brunori; Josè Lombardi, fashion designer, le cui creazioni sfileranno durante la serata di Gala di sabato 13 luglio insieme alla stilista Papa Jolanda.

LA KERMESSE PRESENTATA LUNEDÌ SCORSO

Confimea Sanità ha sposato con entusiasmo questa iniziativa, i vari imprenditori doneranno un’offerta libera in denaro o materiale necessario alla casa di accoglienza per le donne vittime di violenza o che necessitano di aiuto e supporto economico. Giorgio Asquini, presidente nazionale di Confimea Sanità, ha invece spiegato: «Rappresento Confimea in voce del nostro Presidente Roberto Nardella. Siamo un popolo di imprenditori e le imprese sono il motore dell’economia. La moda è impresa per eccellenza e come Confimea siamo orgogliosi di partecipare a questo appuntamento, per sostenere questo importantissimo settore, nella sua crescita in Italia e nel mondo».

IL MONDO DEL SOLIDALE SI UNISCE ALLA  MODA

Molto toccante l’intervento di Nadia Accetti, vittima di violenza alla sola età di sedici anni, che da una situazione tragica e terrificante come lo stupro, è riuscita ad affrontare la vita con positività e che ora è di supporto per le donne che subiscono abusi tramite la sua associazione DonnaDonna Onlus. Sorridente e comunicativa Nadia è passata da anoressia, bulimia, binge eating e un tentato suicidio. Ora è una donna finalmente libera, testimone di una reale vittoria contro tali malattie e che ama la vita più che mai. Il buio di oltre dieci anni di dolore, di solitudine e di scelte sempre più distruttive hanno spinto Nadia a dedicare la sua vita a diffondere il messaggio che vincere si può e che chiedere aiuto e sostegno è importantissimo e non è un atto di viltà. Il mondo del solidale si unisce alla moda per sostenere chi è in difficoltà, ce lo impone la nostra coscienza e  deve essere l’obiettivo principale della vita sociale di ognuno di noi. L’International Fashion Gala si terrà sabato 13 luglio 2024 alle ore 20:00 presso il Park Hotel Villa Ferrata a Grottaferrata, un’elegante struttura in stile rinascimentale immersa in un vasto parco, con rigogliosi giardini e zampillanti fontane, l’interno è raffinatamente curato in ogni dettaglio, un luogo suggestivo e incantato che renderà la kermesse unica e indimenticabile.

PARTECIPANTI AL CONTEST

Al contest parteciperanno bambini e giovani talenti di età compresa dai sei ai venti anni provenienti non solo dall’Italia ma anche dalla Romania e dalla Moldavia, che riceveranno un riconoscimento da una giuria internazionale di grandi professionisti del settore della moda, comunicazione, sport e politica. Presidente di giuria il famoso campione mondiale di rally Max Rendina, pluripremiato Volante d’Oro e Medaglia d’Oro al valore atletico CONI, presidente dell’ACI Roma e della Commissione sportiva regionale del Lazio. Gli altri componenti della giuria saranno: Rita Mureșan, top model internazionale e stilista; Mirela Vescan, make up artist, direttrice della più importante e premiata  Accademia in Romania di  make-up; Laura Stone, top model internazionale, Miss Romania, attrice, cantante e organizzatrice di eventi; Dana Enache, capo redattrice di “Viva Magazine”; Luciana Esposito, LP Produzioni; Isa Doglia, Presidente Cine Fashion Group; Valerio Paolucci, attore; Massimo Paolucci, regista; Massimo Renda, Corrado Stramaglia, Responsabile settore emittenti radio e televisione del Ministero dello Sviluppo Economico, Dipartimento Comunicazioni Ispettorato Territoriale del Lazio; Gianfranco De Rosa, produttore esecutivo Cine Booking; Mattia Moretti, Personal Trainer; Gianfranco Ranieri, con più di cento partecipazioni a importanti giurie; Guido Rossi Gironda, avvocato; Fabio Di Carlo, dottore di ricerca presso l’Università di Roma La Sapienza, Alessandro Battaglia, event manager; Bruno Brunori, noto chef.

DEI REGNANTI «ELETTI»

Un concorso per eleggere il “re” e la “regina” di Roma in base alle attitudini dei partecipanti per quanto concerne il comparto moda, per un futuro da professionisti.  Dopo le premiazioni dei giovani partecipanti, quindici splendide modelle internazionali daranno vita ad una sfilata di moda portando in passerella meravigliosi abiti dei Fashion Designer Raluca Soare e Josè Lombardi e il brand Via Montenapoleone Milano. La serata sarà allietata da esibizioni musicali al pianoforte, chitarra e canore. La top model ucraina Yana Brylytska, oltre a sfilare si esibirà in una performance canora. Ospite d’onore Nadia Valeva, presidente dell’European Fashion Council, l’organizzazione non governativa autorizzata a rappresentare l’Unione europea nella moda e nel fashion design in tutto il mondo, un’unione di venti paesi che si trovano principalmente nel vecchio continente. La serata terminerà con una cena di gala a bordo piscina curata dallo chef della struttura.

Condividi: