INDUSTRIA, farmaceutica. Efficienza energetica nel settore farmaceutico: presentate le linee guida da ENEA e Farmindustria

Lo scorso 3 maggio, a conclusione del Programma di ricerca di sistema 2019-2021, sono state presentate le linee guida per la redazione delle diagnosi energetiche nel settore farmaceutico. La pubblicazione riporta le principali voci di consumo energetico dei siti produttivi, le indicazioni per la messa in opera di un sistema di monitoraggio adeguato, gli indici di prestazione energetica relativi sia all’impianto che ai processi e una panoramica dei possibili interventi di efficientamento

Il testo, facente parte della collana Quaderni dell’Efficienza Energetica, rappresenta una guida operativa sia per le imprese operanti nel settore specifico che per i professionisti impegnati nella redazione di una diagnosi energetica di «qualità» e conforme all’Allegato II del D.Lgs. 102/2014. La pubblicazione riporta le principali voci di consumo energetico dei siti produttivi, le indicazioni per la messa in opera di un sistema di monitoraggio adeguato al settore, gli indici di prestazione energetica relativi sia all’intero impianto che ad alcuni processi e, infine, un’ampia panoramica dei possibili interventi di efficientamento energetico presenti nella letteratura scientifica e tecnica, congiuntamente a una valutazione sia economica che energetica degli interventi effettuati e proposti riportati negli scorsi anni nelle diagnosi energetiche pervenute ad ENEA.

L’evento è stato anche l’occasione per ENEA e i partner di progetto per presentare i contenuti della Linea Guida e i risultati del programma Ricerca di Sistema 2019-2021, nonché, per le imprese associate a Farmindustria, per presentare dei casi studio di interventi e azioni per l’efficienza energetica negli impianti farmaceutici.

https://www.enea.it/it/seguici/events/enea-farmindustria_03mag2022/l2019efficienza-energetica-nel-settore-farmaceutico

Condividi: